Per avere un sito su internet devo per forza acquistare un dominio?

No, puoi avere un sito internet anche senza l’acquisto di un dominio.

Per dare qualche informazione in pi√Ļ: immagina di voler andare a vivere da solo o con la tua famiglia. Quello di cui hai bisogno √® un appartamento.

Questo appartamento pu√≤ corrispondere ad una casa singola, che ha il proprio indirizzo e numero civico esclusivi (via tal dei tali, n.8 – Roma) oppure l’appartamento pu√≤ stare all’interno di complessi pi√Ļ grandi, dalla villetta bifamigliare fino ai grandi condom√¨ni.

Per il sito web √® la stessa cosa: se vuoi avere un indirizzo dedicato (il classico www.ilmiositosuperbellissimo.it) allora questo indirizzo, ossia il dominio, devi acquistarlo.

Altrimenti puoi costruire il tuo sito su uno dei tanti servizi che ti mettono a disposizione uno spazio web gratuito come altervista.org o blogger.com (due servizi storici) e tanti altri, come wordpress.com, da non confondere con wordpress.org (fanno sempre riferimento a WordPress, ma il .com √® il servizio di hosting – cio√® lo spazio dove creare il tuo sito, mentre il .org √® il sito dal quale scaricare wordpress per poi installarlo su un tuo server).

Anche i siti che crei con questi servizi hanno ovviamente un indirizzo, esattamente come anche l’appartamento del grande condominio ce l’ha (via fiorita, n7, palazzo H, scala 2, interno 5 ad esempio).
La differenza rispetto ad acquistare un domino, √® che l’indirizzo del tuo sito sar√† almeno in parte deciso dal servizio stesso e tu puoi al pi√Ļ scegliere una parte del nome (in genere qualcosa del tipo ilmiositosuperbellissimo.altervista.org).

A te la scelta quindi, ma un attivit√† professionale – considerando anche le cifre in gioco ‚Ķ qualcosa come 42‚ā¨/anno – dovrebbero avere un dominio dedicato a mio parere.

Seguimi su Quora: https://it.quora.com/profile/Omar-Venturi#

https://it.quora.com/Per-avere-un-sito-su-internet-devo-per-forza-acquistare-un-dominio/answer/Omar-Venturi