Come aggiungere sottotitoli a video YouTube

Ci sono diversi modi per aggiungere i sottotitoli ad un video YouTube. Diversi modi che rientrano fondamentalmente in due macrocategorie:

  • utilizzando l’editor di YouTube (la pi√Ļ semplice)
  • utilizzando software esterni (che non vediamo in questa risposta)

L’editor di Youtube √® accessibile da YouTube Studio. Da qui, selezioni il video che hai caricato ed al quale vuoi aggiungere i sottotitoli e selezioni la scheda Advanced presente in alto

Per i sottotitoli ad un video youtube si deve utilizzare YouTbue Studio

Nota che, dopo aver caricato un video, YouTube lo elabora prima di renderlo disponibile. Ecco, uno dei compiti che porta a termine durante l’elaborazione √® il riconoscimento del parlato e la generazione automatica dei sottotitoli‚Ķ che infatti ritrovi come generati automaticamente

I sottotitoli generati automaticamente da YouTube Studio

Sottotitoli per YouTube e traduzioni

Attenzione che all’inizio lavori sui sottotitoli della lingua principale (cio√® la lingua utilizzata nel video). Se vuoi aggiungere delle traduzioni (che sono sempre dei sottotitoli, ma nello specifico sono delle traduzioni dei sottotitoli principali), devi prima aggiungere una nuova lingua (il link “transcriptions” poco sopra alle due frecce nell’immagine serve a questo).

Ma continuiamo invece con i sottotitoli. Dalla schermata qui sopra puoi:

  • caricare un file di sottotitoli esistente: √® questo il caso in cui ricadi sia quando generi il file con un programma esterno, sia quando scarichi i sottotitoli generati da Youtube, li modifichi e poi li ricarichi per aggiornarli. (puoi scaricarli ad esempio con il menu che vedi qui sotto in figura e che compare cliccando sui tre puntini verticali in corrispondenza della voce dei sottotitoli‚Ķ puoi volerli scaricare ad esempio per fare quello che fai direttamente dall’editor di Youtube – lo vediamo tra un istante – ma preferisci farlo con un editor esterno‚Ķ che potrebbe anche essere un banale Blocco Note)
Download dei sottotitoli
  • modificare i sottotitoli con l’editor di Youtube (la voce “Edit on Classic Studio” della figura qui sopra)

In questo secondo caso, si apre un’interfaccia come la seguente

L'editor dei sottotitoli di YouTube

e premendo il pulsante Edit in alto a destra, evidenziato dalla freccia, passi appunto alla modalità di modifica.

Download dei sottotitoli

Una nota, prima di vedere la modifica.

Premendo il pulsante Actions che hai a sinistra, puoi decidere il formato con il quale vuoi scaricare i sottotitoli. Perchè sì, esistono diversi formati per i sottotitoli, che sono comunque file di testo, ma sono organizzati in maniera diversa.

I sottotitoli si possono scaricare in diversi formati

Con il download di cui ti ho parlato poco sopra, scarichi in formato .sbv (non puoi scegliere un formato specifico, è sbv e basta). Da questo download invece puoi scegliere anche altri formati (dipende dalle tue esigenze).

Ma torniamo alla modifica.

Modificare i testi dei sottotitoli

la figura precedente mostra il cuore dell’attivit√†. Quello che vedi √® tutto generato in automatico da YouTube.

Tu carichi un video. YouTube lo elabora, crea i sottotitoli e li suddivide in blocchi.

Di fatto questo √® il punto di partenza. Da qui l’attivit√† consiste nel revisionare tutto il testo e di introdurre modifiche: correggere le parole riconosciute in maniera errata ed eventualmente aggiustare la punteggiatura, modificare il raggruppamento dei testi e/o modificare i punti di attacco. Si fa tutto da qui.

L’attivit√† di revisione pu√≤ essere molto lunga.
Considera che ogni modifica che viene applicata in questa interfaccia viene salvata automaticamente (trovi una versione dei sottotitoli in bozza, oltra a quella pubblica generata automaticamente). Questo significa che puoi revisionare i sottotitoli anche in momenti diversi.

Quando pensi di aver completato l’attivit√†, il pulsante “Publish edits” √® quello che rende effettivamente disponibili agli utenti i nuovi sottotitoli.

Nota che, dopo aver pubblicato i sottotitoli revisionati, questi saranno disponibili come “<lingua> by you” (io ovviamente faccio riferimento all’interfaccia in inglese, ma √® analogo in italiano)

La scelta della lingua dei sottotitoli

A questo punto, i precedenti sottotitoli tradotti automaticamente (che sono ancora disponibili) vanno eliminati.

Questa è la procedura per inserire i sottotitoli in un video Youtube.

Ora, ti suggerisco di restare sul mio blog, leggendo questa approfondita e dettagliata recensione di 26 strumenti che utilizzo io – e che suggerisco ai miei clienti – per realizzare video professionali su YouTube.

Spero che il contenuto sia stato utile

Seguimi su Quora: https://it.quora.com/profile/Omar-Venturi#

https://it.quora.com/Come-si-fa-ad-AGGIUNGERE-sottotitoli-a-YouTube/answer/Omar-Venturi